Crea sito

ANDIAMO OLTRE

APPARTENENZA UNITA’ CONDIVISIONE … QUESTA E’ LA COMUNITA’

Andiamo… Oltre, il moto che ci accompagna

Sviluppare la coscienza della nostra identità

Comunità di Avanguardia nasce dall’esigenza di una evoluzione dettata dai tempi moderni creando una sorta di “laboratorio” di cultura e politica, che consenta di cogliere e sviluppare la modalità con cui alcuni principi condivisi possono costituire una risorsa per rispondere alle molteplici sollecitazioni poste dalla società attuale.

Il punto di partenza è la comune consapevolezza che un impegno per il bene comune, portato avanti a qualsiasi livello, risulta tanto più efficace quanto più chiara è la coscienza della propria identità, cioè dei primari valori della libertà, della persona, del popolo, della società, della sussidiarietà, dell’autonomia, dell’educazione, della famiglia e dell’intrapresa socioeconomica nei quali crediamo e da cui ci sentiamo uniti.

Siamo tuttavia coscienti che, nel contesto della realtà italiana di oggi, ogni iniziativa pubblica mossa da questi valori e non assimilabile al pensiero del “politicamente corretto”, reso mentalità dominante dai maggiori centri di potere politici, economici e dell’informazione, ha bisogno, per reggere, non solo di una solida preparazione individuale, ma anche e soprattutto di un consenso socialmente rilevante.

Di qui l’idea di costituire una Comunità animata dalla tensione a due obiettivi essenziali:

  • offrire un punto di riferimento formativo e informativo stabile, utile a chiunque intenda approfondire i temi a noi più cari (libertà, persona, difesa della natura umana, famiglia, primato della società sullo stato) di fronte agli attacchi sempre più pesanti e distruttivi che questi principi fondamentali della nostra civiltà stanno subendo;
  • e in secondo luogo sostenere l’azione di chi è impegnato in ambito pubblico, sociale e politico, nel portare avanti questi ideali, attraverso l’elaborazione sistematica di giudizi progetti e posizioni da proporre o contrapporre alle istituzioni e agli organi di informazione, di fronte ai problemi che di volta in volta si presentano diventando nel contesto “Gruppi di pressione Popolare”

Il primato del fattore umano

Abbiamo scelto di definirci Comunità per mettere in risalto da un lato le radici e dall’altro gli ideali che ci spingono ad assumerci la responsabilità di un lavoro culturale e politico orientato a tutelare e promuovere il primato e i diritti inviolabili del singolo e delle sue formazioni sociali rispetto alle istituzioni e allo Stato.

Contattaci e Diventa Sostenitore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: