Crea sito

LA “BUFALA DEL CORONA VIRUS”, LA PROLIFERAZIONE DELLE RIVOLTE RAZZIALI. VERSO UNA DITTATURA MILITARE? di P.Koening

La “fuga” – questa volta dal Ministero degli Interni tedesco – mostra un documento “segreto” di 93 pagine, che ammette approssimativamente la brutta reazione della Germania alla bufala del coronavirus – no, il giornale non lo chiama non “bufala”, ma puoi leggerlo tra le righe. In sostanza, il documento afferma che il danno collaterale economico e sociale è di gran lunga maggiore dell’impatto di COVID-19, in termini di vite perse a causa del trattamento posposto per il cancro, il cuore e altre malattie potenzialmente letali, collasso delle infrastrutture sociali, disperazione, suicidio, disoccupazione – nessun futuro in vista … per molti, il mondo è crollato come un castello di carte – nessuna prospettiva, niente .Il documento si riferisce anche ad altre epidemie di corona negli anni precedenti e ad epidemie di influenza “regolari”, che erano molto più gravi di quella del 2020 – quest’ultima, COVID-19, descritta come “pandemia” dal – sotto gli ordini dei potenti dietro al GEF – il World Economic Forum – il famigerato Davos Club, al quale appartiene anche Bill Gates, lo zar del vaccino, che ha detto nel febbraio 2010 in una conferenza TED nella California meridionale intitolato “Innovating to Zero” –“Se facciamo un buon lavoro [di vaccinazione], possiamo ridurre la popolazione mondiale dal 10 al 15%” ( vedi sotto ).Per il tuo beneficio e quello dei tuoi figli e dei figli dei tuoi figli, tieni sempre presente questo quando senti parlare di Bill Gates e della vaccinazione. Quello che tutti rischiamo di essere “costretti” a ottenere – è quella contro COVID-19.Ti fideresti del signor Bill Gates – per qualsiasi vaccino, in realtà per qualche consiglio sulla salute?Ma c’è di meglio (o peggio), che essenzialmente rende le politiche sanitarie dell’OMS in materia di vaccinazione, letteralmente annientando (escludendo) tutte le altre misure preventive e curative provate dal punto di vista medico e scientifico.Perché ? Perché la Gates Foundation è uno dei principali donatori del bilancio dell’OMS, oltre a Big Pharma e altri gruppi di interesse, tra cui GAVI (Global Alliance for Vaccines and Immunization) – un’altra creazione di Bill Gates. Le telecomunicazioni sono anche tra i contribuenti al bilancio dell’OMS.Le società di telecomunicazioni stanno schierando clandestinamente il pericoloso 5G (tecnologia di quinta generazione), non testato e sottovalutato, che le compagnie di telefonia mobile hanno iniziato a distribuire in tutto il mondo – per controllarti meglio – e di cui l’OMS – la prima agenzia salute globale – non ha detto una parola sugli impatti sulla salute del 5G.Ecco come funzionano le cose nel nostro mondo neoliberista – dal neofascista al neoliberal – va tutto bene.Ritorniamo al Ministro degli Interni tedesco, Horst Seehofer . Il suo team di esperti ritiene che la malattia di Covidian sia stata meno importante rispetto, ad esempio, all’influenza della stagione 2017/2018 . Lo studio ha anche esaminato le statistiche sulla morte e ha scoperto che il tasso di mortalità complessivo in Germania per tutte le cause è paragonabile a quello degli anni precedenti e inferiore a quello dell’ultima grande stagione influenzale 2017/2018, che è quasi inosservato. Non ci sono decessi aggiuntivi, come indicato dalle statistiche tedesche e dai resoconti delle persone infette, con un bilancio ufficiale delle vittime di 8.522 al 2 giugno 2020.Ciò rappresenta un picco significativo rispetto agli anni precedenti, che tuttavia non si riflette nelle statistiche.In sostanza, lo studio ha concluso – educatamente – che il Covid-19 era un enorme falso allarme. Quando il portavoce del ministro si è confrontato con i giornalisti sulla fuga del giornale, ha detto qualcosa al riguardo: non stiamo discutendo nulla con i teorici della cospirazione. Negazione totale. – Perché ?Il team di scienziati che ha redatto il rapporto per il Ministero degli Interni (Bundesministerium des Innern – BMI) è rimasto sbalordito quando il ministero prese le distanze dal loro rapporto. Il team di ricerca ha pubblicato un comunicato stampa, innescato dalla perdita del documento, anche se l’IMC ha firmato il rapporto degli scienziati. Vedi questo comunicato stampa (da RT Deutsch [Germania], in tedesco).Il comunicato stampa in sostanza diceva che il coronavirus era una malattia respiratoria trattabile, non fatale, che poteva essere prevenuto e trattato; considerando che i gruppi a rischio, gli anziani e coloro che soffrono di malattie croniche, dovrebbero ricevere un’attenzione e un trattamento speciali; che non era necessario chiudere l’intero paese per sconfiggere questo coronavirus, distruggendo così l’economia e i mezzi di sussistenza di milioni di persone – il che avrebbe un danno collaterale molto maggiore rispetto al numero delle vittime del coronavirus . Ad esempio, il rinvio del cancro e le operazioni cardiache, a causa del fatto che i letti d’ospedale rimangono vuoti per i pazienti con coronavirus, potrebbero essere la causa di 5.000-125.000 morti premature.Il comunicato stampa si è concluso, aspettando che l’IMC reagisse e si impegnasse in un dibattito costruttivo con il team del rapporto. Il comunicato stampa è stato firmato da numerosi importanti firmatari. Vedi:Insegnante. Dr. Sucharit Bhakdi, Universitätsprofessor für Medizinische Mikrobiologie (im Ruhestand) Universität MainzDr. med. Gunter Frank, Arzt für Allgemeinmedizin, Mitglied der ständigen Leitlinienkommission der Deutschen Gesellschaft für Familienmedizin und Allgemeinmedizin (DEGAM), HeidelbergInsegnante. Dr. phil. Dr. rer. pol. Dipl.-Soz. Dr. Gunnar Heinsohn, Emeritus der Sozialwissenschaften der Universität BremenInsegnante. Dr. Stefan W. Hockertz, tpi consult GmbH, ehem. Direktor des Instituts für Experimentelle Pharmakologie und Toxikologie am Universitätskrankenhaus EppendorfInsegnante. Dr. Dr. rer. nat. (USA) Andreas S. Lübbe, Ärztlicher Direktor des MZG-Westfalen, Chefarzt Cecilien-KlinikInsegnante. Dr. Karina Reiß, Dipartimento di Dermatologia e Allergologia University Hospital Schleswig-HolsteinInsegnante. Dr. Peter Schirmacher, Professor der Pathologie, Heidelberg, Mitglied der Nationalen Akademie der Wissenschaften LeopoldinaInsegnante. Dr. Andreas Sönnichsen, Stellv. Curriculumsdirektor der Medizinischen Universität Wien, Abteilung für Allgemeinmedizin und Familienmedizin.Dr. med. Til Uebel, Niedergelassener Hausarzt, Facharzt für Allgemeinmedizin, Diabetologie, Notfallmedizin, Lehrarzt des Institutes für Allgemeinmedizin der Universität Würzburg, akademische Lehrpraxis der Universität HeidelbergInsegnante. Dr. Dr. phil. Harald Walach, Prof. Med. Universität Poznan, Abt. Pädiatrische Gastroenterologie, Gastprof. Universität Witten-Herdecke, Abt. Psicologia 4Questo elenco di professionisti della salute di grande reputazione testimonia la serietà del rapporto – che, tra l’altro, è giunto a conclusioni molto simili a quelle di altri studi in altri paesi, tra cui Stati Uniti e Russia .Ad esempio, il 26 maggio, il Dr. Alexander Myasnikov, funzionario russo per le informazioni sul coronavirus, ha rilasciato un’intervista all’ex candidato presidenziale [russo] Ksenia Sobchak , da cui apparentemente ha fatto trapelare la suo vero sensazione. Credendo che l’intervista fosse finita e la telecamera spenta, Myasnikov ha detto:“Questa è una cazzata […] È esagerata. È una malattia respiratoria acuta con mortalità minima […] Perché il mondo intero è stato distrutto? Non lo so. “Il legame – Corona, rivolte razziali verso la totale preclusione militare – Abrogazione dei diritti umani e civili – Sospensione dei diritti costituzionali – Legge marzialeCiò solleva la questione – l’imminente domanda – se esiste un legame tra il disastro del coronavirus con l’economia globale e i mezzi di sussistenza distrutti della popolazione e le rivolte razziali scatenate dal brutale omicidio della polizia di un Afroamericano – Mr. George Floyd – a Minneapolis. Rivolte che, in pochi giorni, si diffondono in oltre 40 città americane, la violenza non finisce mai. Le rivolte dello scorso fine settimana si sono diffuse a Londra e Berlino, finora per lo più pacifiche.Martedì sera, 2 giugno, decine, anche centinaia di migliaia di persone sono scese nelle strade delle città francesi, tra cui almeno 20.000 di fronte a un “Palazzo di Giustizia” nel nord di Parigi.Le proteste erano generalmente contro la brutalità della polizia, contro il razzismo e contro il confinamento insensato e devastante – che, in Francia e nella maggior parte del resto d’Europa, non è ancora completamente finito, nonostante tutti i rapporti scientifici e le raccomandazioni – per non parlare di quelli degli economisti – secondo i quali non c’è pericolo – e che ora dobbiamo rilanciare l’economia, in modo che possa riprendere rapidamente.Già ora – con solo la punta dell’iceberg – il mondo sta affrontando 2 miliardi di disoccupati in pochi mesi (aggiornamento dell’ILO) – alla deriva dalla disperazione per fame – e morte – da fame, suicidio, abbandono – desolazione – disperazione…. Sì, signor Gates – finora la crisi ha funzionato a suo favore. Ma prevarrà la giustizia. Con o senza di te. Le persone si svegliano.È una coincidenza che il Ministero degli Interni tedesco non accetti il ​​rapporto redatto dal proprio team di esperti? – Ammettere il “falso allarme” come dice il rapporto, ammettere una reazione eccessiva e contrattaccare immediatamente per rilanciare l’economia, sostenere coloro che sono licenziati, aiutare a rimettere in piedi le piccole e medie imprese – per evitare il peggio – che avrebbe potuto salvare la Germania dalle rivolte e avrebbe potuto dare l’esempio in tutta Europa su come reagire. Ma no.È come se gli scontri fossero richiesti in tutti gli Stati Uniti, dove il presidente Trump ha minacciato di militarizzare il paese e ha già inviato truppe a Washington DC, dove gli scontri stanno letteralmente lacerando intere zone. la città – la violenza dilaga in questa capitale prevalentemente colorata degli Stati Uniti d’America. – E come se si desiderassero anche rivolte in tutta l’Europa occidentale, con lo stesso obiettivo – il caos, che richiederà l’intervento militare e possibilmente la legge marziale.Violenza in Europa, si sta gradualmente spostando da un paese all’altro? È una coincidenza o è prevista? E chi sta finanziando questi disordini? – L’organizzazione Black Lives Matter , che prende parte alla campagna e ai disordini negli Stati Uniti (tra gli altri), è ampiamente finanziata da Soros, Ford, Rockefeller e altri globalisti di un singolo mondo, proprio come lo era Occupa Wall Street – come la maggior parte delle “proteste” alle riunioni del G-20 e del G-7, incluso il World Social Forum (WSF).Fondi di interesse condiviso, stranieri o domestici, vengono coinvolti ogni volta che ” Black Blocks ” – (immagine) questi uomini che saccheggiano e svuotano negozi, rompono finestre, distruggono e bruciano automobili.I “Black Blocs” sono persone, che sono in realtà o la polizia stessa, o assunte dalla polizia per giustificare interferenze violente della polizia. – Ricordi i “giubbotti gialli” – più di un anno di dimostrazioni di fine settimana prima che il coronavirus mettesse fine al movimento?Ciò che ci si aspetta è una vera guerra urbana. E l’Europa si sente preparata per questo. C’è l’ European Corps (Eurocorps), un corpo militare intergovernativo il cui quartier generale è composto da circa 1.000 soldati di stanza a Strasburgo, in Alsazia, in Francia.Eurogendfor – Polizia EuropeaEurocorps è operativo dal 1995.Sono stati addestrati nella guerra urbana con altre forze speciali europee, principalmente in un campo di addestramento militare urbano supportato dalla NATO nella Sassonia-Anhalt nella Germania settentrionale.Questo movimento antisommossa è pianificato in tutto il Nord globale – e forse anche in determinati paesi del Sud del mondo – il primo passo nel “Scenario Lock Step ” – Rapporto Rockefeller 2010 che inizia con una “pandemia” dalla corona nel 2020 – verso il controllo militare totale, verso la legge marziale – verso la sospensione di tutti i diritti civili e umani; la sospensione dei nostri diritti costituzionali? – Chissà ? È un piano diabolico. Un piano concepito da menti diaboliche ma dovrà essere fermato prima che sia troppo tardi. (………….)Fonte: Mondialization

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: