Crea sito

Lo spettacolo deve continuare di F.Bellan

Come nel film Truman Show, dove il protagonista scopre suo malgrado di vivere un reality show, nell’Italia post quarantena, si ripete ogni giorno il solito copione. 
Ieri in 400 sono sbarcati ad Agrigento, un’ottantina, se non di più, sono stati intercettati a Trieste, in arrivo dalla rotta balcanica tra ieri ed oggi, a Lampedusa la frequenza degli arrivi tra poco sarà la stessa di un aeroporto. I flussi migratori continuano incessantemente, mentre Brumotti, l’inviato di Striscia la notizia, viene preso a botte con una frequenza settimanale, lo avranno scambiato per una valvola di sfogo creata apposta per quei spacciatori di droga che continuano il loro “mestiere” indisturbati ed impuniti in troppe città italiane. 
Intanto l’ultima trovata di questo “governo” d’incapaci è quella della sublimazione della delazione, con le “ronde di volontari” a controllare che non ci siano assembramenti, mentre emergono gli scandali di una magistratura politicizzata, e mentre la nuova “casta” si fa sorprendere giorno dopo giorno in comportamenti che dovrebbero fare incazzare veramente la gente, come ad esempio il ministro con l’aereo di stato per raggiungere Roma da…Napoli.
Quanti soldi si stanno mangiando in tutte queste operazioni, a dir poco scriteriate? 
Intanto la crisi economica perdura, ed il problema per “lorsignori” sarebbero principalmente gli assembramenti per gli aperitivi creati dalla gente, stufa della quarantena, ma incapace di ribellarsi a questa classe politica che sta dimostrando di essere la peggiore tra quelle viste fino ad ora. 
Sta andando tutto molto bene, lo spettacolo deve continuare. Ciak, si gira!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: