Crea sito

Ricordate la condanna di Cesare Paladino?

Ricordate la condanna di Cesare Paladino, proprietario dell’Hotel Plaza in via del Corso a Roma, che si era intascato la tassa di soggiorno per un valore di oltre 2 milioni di euro invece di girarla al fisco?
Ebbene, Giuseppe Conte, con il suo ultimo decreto ha trovato il modo di depenalizzare il reato di peculato per la tassa di soggiorno non versata dagli alberghi ai Comuni.
Qualcuno direbbe che ci azzecca un Decreto per il Covid con tale depenalizzazione?
In realtà non si comprenderebbe se non fosse che tale artificio di potere, architettato da uno “spregiudicato” avvocato, mira a salvare l’onore di Cesare Paladino e famiglia Conte.
Già perché Paladino, oltre essere il proprietario dell’Hotel Plaza, è anche il papà di Olivia che è la fidanzata del premier.
Ora costui, grazie al genero Giuseppe Conte, può pulire la fedina penale dopo la condanna definitiva a un anno e due mesi avuta per quel motivo.
Che schifo! Meditate gente, meditate!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: