Crea sito

Siamo ancora qua a chiedere giustizia. di M.Esposito

Bologna, 2 agosto 1980

Bologna, 2 agosto 2020

Son passati 40 anni da quel maledetto giorno..ma Noi siamo ancora qua a chiedere giustizia…a chiedere verità..per tutte le persone perseguite ed accusate ingiustamente e per tutte le 85 vittime….più una!! Eh già, perché tra il silenzio di tutti i mass-media asserviti al regime, tra le ultime perizie, son stati rinvenuti anche brandelli di un 86 esima vittima a cui non si è potuto e soprattutto voluto dare un nome! Uno dei tanti misteri di questa brutta storia, che si è voluto pian piano far scivolare nell’oblio e su’ cui ormai si vuole far calare un silenzio assordante.

Meno male che ci sono ancora tanti Uomini Liberi che non si nascondono e che hanno ancora il coraggio di chiedere a gran voce Giustizia e Verità! Lo dobbiamo alle vittime…lo dobbiamo a tutta quella generazione che in un colpo solo fu’ spazzata via da accuse infamanti ed inesistenti…lo dobbiamo a tutti quelli ingiustamente accusati di questa strage a cui si è aggiunto recentemente anche il mio caro amico Gilberto e di cui ricordo a tutti che a distanza di 40 anni ci sono ancora dei nostri Camerati che si devono difendere in una aula di tribunale da queste accuse infamanti…e lo dobbiamo a Noi stessi! Si perché Bologna è una storia che ci riguarda tutti! Perché quando si passa in stazione e si guarda la lapide, non troviamo scritti dei nomi di presunti colpevoli…ma la frase più calunniatrice ed infamante di tutte:”Strage Fascista”!! E questo è come una spada che ci trafigge il petto! Ecco perché anche quest’anno, il Comitato l’Ora della Verità, scenderà in tutte le piazze d’Italia a chiedere Giustizia..a chiedere Verità!!

Alle 10,25 si terranno due minuti di silenzio. Uno per le vittime innocenti ed uno per ricordare quanti sono stati ingiustamente accusati di questo eccidio! Da Nord a Sud, ne saremo tanti per ribadire ancora una volta ed a testa alta…che NESSUNO DI NOI ERA A BOLOGNA!

*Per chi volesse essere aggiornato sull’attività del Comitato e sui vari luoghi dove si terranno i sit in del 2 agosto, può andare sulla pagina Facebook di “Comitato l’ora della Verità”.

                                                         Massimo Esposito

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: