UNA ROSA PER NORMA

di Ludovico Ciccarelli

Domenica 24 Ottobre la Comunità di Avanguardia di Rimini ha reso omaggio,presso il Parco delle Foibe alla figura di Norma Cossetto e a tutte quelle italiane che hanno pagato con la vita il loro amore per la Patria, strappatagli dagli assassini partigiani slavi e italiani. Ancora oggi, nel 2021, le istituzioni stesse fanno fatica a ricordare questa assurda barbarie in una pagina di storia volutamente dimenticata dalla ” democrazia ” nazionale. Potete cancellare, dimenticare, eludere la colpevolezza ma la luce della verità inesorabilmente torna a splendere recando conforto a quelle anime travolte dalla vigliaccheria di quei figuri, padri dei figli dell’odio e della menzogna.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: